Nasce la piattaforma Hire Artists con l’obiettivo di supportare gli artisti e i creativi in difficoltà a causa del Coronavirus

“Hire Artists è un marketplace progettato per facilitare gli scambi creativi durante una crisi economica senza precedenti per il già precario settore artistico e creativo. Costruito da artisti e per gli artisti, Hire Artists collega clienti e sostenitori con professionisti esperti che possiedono decenni di esperienza, con lo scopo di dare lezioni online o aiutare con attività creative e non creative. Con i teatri al buio, le gallerie chiuse e gli studi off limits, migliaia di artisti sono disoccupati e isolati nelle loro case. Mettiamoli al lavoro!”

SEI UN ARTISTA E NOI HAI ANCORA UN SITO? dai un’occhiata

 

Con questo messaggio Hire Artists invita gli artisti e i professionisti dell’arte ad unirsi per fare rete e supportarsi a vicenda. In questo modo la piattaforma, ideata da Vallejo Gantner, direttore esecutivo della Onassis Foundation, vuole creare un network di creativi e professionisti disposti ad offrire lezioni sui più vari argomenti: dall’insegnamento della storia dell’arte alle lezioni di recitazione, ma anche yoga, scrittura, cucina, video editing, canto e quant’altro!Non solo artisti dunque, ma anche videomakers, fotografi, attori, musicisti, ballerini e persino progettisti di siti web: sono tanti i professionisti aderenti al progetto che vogliono rispondere alla crisi economica condividendo le loro competenze a beneficio del settore creativo.

SEI UN ARTISTA E NOI HAI ANCORA UN SITO? dai un’occhiata

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

You can buy a custom meme, made to order by @freeze_magazine on hireartists.org. We are living in the future

Un post condiviso da hireartists (@hireartists) in data:

“Se questi artisti non possono praticare la loro attività principale, cosa possono fare? Come possiamo trarre vantaggio dall’insieme di abilità che hanno? E come possiamo riempire il tempo delle persone?”, afferma Gantner ad artnet news. “Per gli artisti, molti dei quali hanno assistito alla scomparsa di quasi due anni di lavoro retribuito da un giorno all’altro, HireArtists.org è un modo per utilizzare le proprie competenze per recuperare e diversificare le proprie entrate”. Al momento oltre 200 artisti hanno aderito alla piattaforma, la cui registrazione è gratuita. Oltre al sito web potete seguire gli sviluppi della piattaforma anche attraverso il loro account Instagram.

 

SEI UN ARTISTA E NOI HAI ANCORA UN SITO? dai un’occhiata