Scopriamo qualcosa in più sull’artista tedesca Melike Kara, rappresentata dalla galleria Peres Projects di Berlino.

Lavorare con la galleria berlinese di Javier Perez è senza dubbio un ottimo punto di partenza. Nata a San Francisco nel 2002, trasferitasi successivamente nell’iconica via di Berlino Karl-Marx-Alee, la galleria si pone come una delle più efficaci realtà per la promozione di giovani artisti a livello internazionale. La partecipazione alle più importanti fiere ed eventi per l’arte contemporanea al mondo, nonché la reputazione del suo patron Javier Perez, artdealer cubano di indiscussa fama, fanno di Peres Projects una delle più importanti vetrine per talenti emergenti in circolazione. Entrata nel 2015 nella scuderia della Peres Projects, Melike Kara è una delle più interessanti promesse del mercato dell’arte tedesco. Nata nel 1985 a Bensberg, oggi vive e lavora a Cologna.

 

Melike Kara | peresprojects.com

Melike Kara | peresprojects.com

Melike Kara | peresprojects.com

Melike Kara | artsy.com

Melike Kara | kubaparis.com

Melike Kara | megamelange.com

Melike Kara | openforum.info

Melike Kara | melikekara.com

Melike Kara | squarespace.com

Melike Kara | hypocritedesign.com

La pittura espressionista di Melike Kara, attraverso il suo tratto inconfondibile, le sue linee frenetiche, le anatomie dei corpi, indaga il complesso sistema di rapporti e relazioni che caratterizza tipicamente la vita tanto di ogni individuo quanto quella dell’artista. Le scene rappresentate da Melike Kara paiono incompiute, sospese, soggette alla libera interpretazione dell’osservatore.

 

Melike Kara ha esposto in Italia nel 2016, in una collettiva tenutasi presso Studiolo a Milano.

 

Header via kubaparis.com