È la domanda che tormenta ogni notte migliaia di artisti nel mondo: come presentarsi ad una galleria d’arte contemporanea ed essere selezionati per la prima mostra? Il web dà alcuni utili consigli.

 

SEI UN ARTISTA EMERGENTE? SCOPRI COME FARTI CONOSCERE!

Scopri di più

 

Se siete un giovane (o meno giovane) artista non c’è alcun dubbio: vi è certamente capitato di chiedervi quale sia il miglior modo per presentare se stessi ed ovviamente il proprio lavoro ad una galleria d’arte contemporanea (e al temuto gallerista)  e strappare la prima ambitissima mostra. D’altronde si sa: senza un gallerista in soccorso è davvero difficile pensare di fare strada, almeno sul mercato. E si sa altrettanto bene che il circuito delle gallerie d’arte non è esattamente “aperto” e disposto ad ascoltare la proposta di qualunque artista. Al contrario, anche solo ottenere un appuntamento in una galleria d’arte contemporanea può risultare un’ardua impresa. Per non parlare del dar vita ad un vero rapporto di collaborazione e di lavoro. Abbiamo allora cercato in giro per il web i suggerimenti destinati agli artisti che stiano cercando di capire come presentarsi ad una galleria d’arte per iniziare ad esporre. Ne abbiamo trovati di particolarmente interessanti su artbusiness.com, che abbiamo rielaborato per voi. Artisti e galleristi, cosa ne pensate?

oceandrive.com

1. Non iniziare a parlare di te stesso senza sapere dove ti trovi

Quando proponi il tuo lavoro ad una galleria d’arte contemporanea il gallerista si aspetta che tu abbia già preso famigliarità con la sua attività. Le gallerie non sono tutte uguali e non trattano indistintamente gli stessi artisti. Capire prima a quali gallerie potrebbe interessare il tuo lavoro, studiarne la storia ed andare al primo incontro ben preparati è di fondamentale importanza. Se darai l’impressione di essere “a zonzo” per tutte le gallerie della città a lasciare il curriculum, non verrai (giustamente) preso in considerazione.

 

SEI UN ARTISTA O UN GALLERISTA IN CERCA DI SOLUZIONI EFFICACI PER LA TUA COMUNICAZIONE? 

Contattaci!

 

2. Sii te stesso quando racconti la tua arte

Spiegare il tuo lavoro può essere impresa ardua. Specialmente se cerchi di farlo utilizzando un linguaggio che non ti appartiene. Racconta il tuo percorso artistico e le tue opere in maniera genuina e personale. I galleristi, a quanto pare, apprezzano.

3. Informati sui prezzi e sul mercato

Se una galleria d’arte contemporanea inizia ad informarsi sui prezzi delle tue opere, è un gran buon segno. Vediamo insieme le 3 peggiori risposte da dare ad un gallerista che ti ha appena chiesto “a quanto pensavi di venderle queste belle opere?”

  1. Non ne ho idea. È lei il gallerista.
  2. Dieci euro l’una. Anche otto. Faccio anche il 3×2.
  3. Non saprei… a quanto hanno venduto quel Basquiat ieri da Christies?

A parte gli scherzi, essere informato sul mercato e sui prezzi per gli artisti emergenti ti renderà più professionale agli occhi del tuo possibile art dealer.

 

ARTUU DIVENTA STUDIO DI COMUNICAZIONE PER ARTISTI EMERGENTI

Scopri di più

4. Accetta i consigli commerciali

Le gallerie costano, fare mostre costa ed i galleristi devono vendere. Un gallerista potrebbe avanzarti alcune richieste che secondo il suo parere potrebbero essere funzionali ad aumentare le vendite delle tue opere. Ad esempio rivedere i prezzi o esporre alcune opere piuttosto che altre. Inutile dirlo: se vuoi lavorare con quella galleria ti tocca accettare.

5. Coltiva da subito il rapporto

Dar vita ad un rapporto di lavoro con un gallerista prevede un certo impegno. Se il gallerista con cui hai parlato si è mostrato interessato, ti ha invitato a tornare e a discutere di una possibile mostra, e siete sul punto di iniziare davvero a lavorare insieme, concentrati su di lui. Smetti di proporre a destra e a manca le tue opere. Parla con lui delle opportunità che ti arrivano dall’esterno. E soprattutto, non cercare di farlo fesso!

 

SCOPRI I NOSTRI SERVIZI DI PROMOZIONE PER ARTISTI EMERGENTI

Scopri di più

 

Artisti e galleristi, diteci cosa ne pensate! Quali sono altri utili consigli per un artista in cerca di una galleria? Scriveteci le vostre opinioni nei commenti al post su facebook!

Leggi anche I segreti del successo di una galleria d’arte.

 

Header via culturedmag.com_