Hannes Egger presenta Trailer Gallery: un museo in movimento

Da domenica 3 ottobre a venerdì 8 ottobre 2021, l’artista Hannes Egger presenta il museo in movimento in Viafarini per il Premio Suzzara.

Fino all’8 ottobre Trailer Gallery in collaborazione con Viafarini, Comune di Milano e Comune di Suzzara, per il palinsesto Vapore d’Estate alla Fabbrica del Vapore, racconta le pratiche laboratoriali del Museo Galleria del Premio Suzzara e della 50ª edizione Premio Suzzara Arte Lavoro Impresa.

Nel 2018 è stata inaugurata una nuova formula, ancora in corso, a cura del Museo, dell’allora conservatore Marco Panizza e dell’artista Umberto Cavenago, che coinvolge industria, artisti e museo, per richiamare la migliore tradizione “Lavoro e lavoratori nell’arte” e consolidare il rapporto tra arte e imprese del territorio, come raccontato nel portale www.50.premiosuzzara.it

Trailer Gallery, opera dell’artista Hannes Egger, realizzato in collaborazione con l’azienda Realtrailer, “mette in movimento il museo” facendogli raggiungere luoghi deputati alla ricerca artistica.

Trailer Gallery, by salvanelli_press

È un camion dotato di un ampio semirimorchio dove all’interno sono allestite le riproduzioni di opere della Galleria del Premio Suzzara – che richiamano il tema del lavoro, del trasporto, della libertà e hanno vinto l’importante Premio nel corso degli anni – insieme ad una installazione sonora che spiega il percorso del Premio.

L’esposizione all’interno del camion si apre con Il carrettiere (1955) di Aligi Sassu, artista politicamente impegnato, oppositivo nei confronti del regime fascista, che allo scoppio della guerra civile in Spagna diventò un attivo antifranchista. Questo museo diventa protagonista di un viaggio che partendo da Suzzara raggiunge Milano, la Fabbrica del Vapore, dove nel periodo si concentrano diverse pratiche artistiche che affrontano i temi del vivere contemporaneo.

In un momento come quello che stiamo vivendo, dove le relazioni sono difficoltose e l’isolamento fisico e mentale è la condizione che tutti stiamo vivendo, l’arte può essere uno strumento di collegamento, di incontro. Trailer Gallery è una memoria mobile che intende stimolare connessioni assopite, trasportando una storia particolare e collettiva nello stesso tempo.

Cover Photo Credits: Trailer Gallery by salvanelli_press

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

Hannes Egger presenta Trailer Gallery: un museo in movimento

Da domenica 3 ottobre a venerdì 8 ottobre 2021, l’artista Hannes Egger presenta il museo in movimento in Viafarini per il Premio Suzzara.

Fino all’8 ottobre Trailer Gallery in collaborazione con Viafarini, Comune di Milano e Comune di Suzzara, per il palinsesto Vapore d’Estate alla Fabbrica del Vapore, racconta le pratiche laboratoriali del Museo Galleria del Premio Suzzara e della 50ª edizione Premio Suzzara Arte Lavoro Impresa.

Nel 2018 è stata inaugurata una nuova formula, ancora in corso, a cura del Museo, dell’allora conservatore Marco Panizza e dell’artista Umberto Cavenago, che coinvolge industria, artisti e museo, per richiamare la migliore tradizione “Lavoro e lavoratori nell’arte” e consolidare il rapporto tra arte e imprese del territorio, come raccontato nel portale www.50.premiosuzzara.it

Trailer Gallery, opera dell’artista Hannes Egger, realizzato in collaborazione con l’azienda Realtrailer, “mette in movimento il museo” facendogli raggiungere luoghi deputati alla ricerca artistica.

Trailer Gallery, by salvanelli_press

È un camion dotato di un ampio semirimorchio dove all’interno sono allestite le riproduzioni di opere della Galleria del Premio Suzzara – che richiamano il tema del lavoro, del trasporto, della libertà e hanno vinto l’importante Premio nel corso degli anni – insieme ad una installazione sonora che spiega il percorso del Premio.

L’esposizione all’interno del camion si apre con Il carrettiere (1955) di Aligi Sassu, artista politicamente impegnato, oppositivo nei confronti del regime fascista, che allo scoppio della guerra civile in Spagna diventò un attivo antifranchista. Questo museo diventa protagonista di un viaggio che partendo da Suzzara raggiunge Milano, la Fabbrica del Vapore, dove nel periodo si concentrano diverse pratiche artistiche che affrontano i temi del vivere contemporaneo.

In un momento come quello che stiamo vivendo, dove le relazioni sono difficoltose e l’isolamento fisico e mentale è la condizione che tutti stiamo vivendo, l’arte può essere uno strumento di collegamento, di incontro. Trailer Gallery è una memoria mobile che intende stimolare connessioni assopite, trasportando una storia particolare e collettiva nello stesso tempo.

Cover Photo Credits: Trailer Gallery by salvanelli_press

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

Hannes Egger presenta Trailer Gallery: un museo in movimento

Da domenica 3 ottobre a venerdì 8 ottobre 2021, l’artista Hannes Egger presenta il museo in movimento in Viafarini per il Premio Suzzara.

Fino all’8 ottobre Trailer Gallery in collaborazione con Viafarini, Comune di Milano e Comune di Suzzara, per il palinsesto Vapore d’Estate alla Fabbrica del Vapore, racconta le pratiche laboratoriali del Museo Galleria del Premio Suzzara e della 50ª edizione Premio Suzzara Arte Lavoro Impresa.

Nel 2018 è stata inaugurata una nuova formula, ancora in corso, a cura del Museo, dell’allora conservatore Marco Panizza e dell’artista Umberto Cavenago, che coinvolge industria, artisti e museo, per richiamare la migliore tradizione “Lavoro e lavoratori nell’arte” e consolidare il rapporto tra arte e imprese del territorio, come raccontato nel portale www.50.premiosuzzara.it

Trailer Gallery, opera dell’artista Hannes Egger, realizzato in collaborazione con l’azienda Realtrailer, “mette in movimento il museo” facendogli raggiungere luoghi deputati alla ricerca artistica.

Trailer Gallery, by salvanelli_press

È un camion dotato di un ampio semirimorchio dove all’interno sono allestite le riproduzioni di opere della Galleria del Premio Suzzara – che richiamano il tema del lavoro, del trasporto, della libertà e hanno vinto l’importante Premio nel corso degli anni – insieme ad una installazione sonora che spiega il percorso del Premio.

L’esposizione all’interno del camion si apre con Il carrettiere (1955) di Aligi Sassu, artista politicamente impegnato, oppositivo nei confronti del regime fascista, che allo scoppio della guerra civile in Spagna diventò un attivo antifranchista. Questo museo diventa protagonista di un viaggio che partendo da Suzzara raggiunge Milano, la Fabbrica del Vapore, dove nel periodo si concentrano diverse pratiche artistiche che affrontano i temi del vivere contemporaneo.

In un momento come quello che stiamo vivendo, dove le relazioni sono difficoltose e l’isolamento fisico e mentale è la condizione che tutti stiamo vivendo, l’arte può essere uno strumento di collegamento, di incontro. Trailer Gallery è una memoria mobile che intende stimolare connessioni assopite, trasportando una storia particolare e collettiva nello stesso tempo.

Cover Photo Credits: Trailer Gallery by salvanelli_press

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

- artuu ama -

spot_img

Iscriviti alla Artuu Newsletter

Sempre dallo stesso contributor

Seguici su Instagram ogni giorno