“Desiderio”: al via la nona edizione del Ragusa Foto Festival

Francesco De Robilant e Anna La Rosa, “supereroi”

Una manifestazione internazionale dedicata alla fotografia contemporanea e ai giovani artisti provenienti da tutto il mondo.

A Ragusa Ibla, in Sicilia, sede di uno dei borghi più belli d’Italia e patrimonio UNESCO, dal 23 luglio al 29 agosto si svolge la nona edizione del Ragusa Foto Festival, manifestazione internazionale dedicata alla fotografia contemporanea e al riconoscimento di giovani artisti provenienti da tutto il mondo. I progetti selezionati saranno esposti presso gli antichi palazzi La Rocca e Cosentini, l’Auditorium San Vincenzo Ferreri e il Giardino Ibleo.

Nel weekend inaugurale, da venerdì 23 a domenica 25 luglio, saranno presenti alcuni dei fotografi selezionati per questa edizione, tra cui Albazari, Jenia Fridlyand, Yakoov Israel, Jonna Bruinsma, Martina Della Valle, Francesco Levi, Giacomo Alberico, Maria Vittoria Trovato; inoltre, il Festival propone un vasto programma di eventi con letture portfolio, talk, visite guidate e pranzi con esperti di fama internazionale.

Fotografia Ragusa Foto Festival

Per di più, in collaborazione con l’Accademia Belle Arti di Catania, è stata lanciato il contest Young Photographers from Italian Academies, patrocinata dalla Società Italiana per lo Studio della Fotografia, destinato a tutte le istituzioni italiane di livello terziario per promuovere i lavori degli studenti di fotografia.

Nonostante l’anno difficile e turbolento affrontato, la fondatrice e direttrice Stefania Paxhia, giornalista siciliana, con il direttore artistico Steve Bisson, insegnante di fotografia, curatore e antropologo e il comitato scientifico formato da una rete di partner nazionali e internazionali, il Ragusa Foto Festival conclude la nona edizione affrontando il tema del desiderio in tutte le sue sfaccettature.

Nell’ottica di una ripartenza culturale, in cui si può ricominciare a programmare le aspettative per il futuro, il desiderio è un elemento essenziale, di riscoperta della potenzialità umana. Per questo la nuova edizione riprende con le mostre dedicate a 13 progetti di giovani autori emergenti che celebrano il desiderio per rielaborarne i significati, le evoluzioni e le nuove esigenze che la nuova normalità ci impone.

Cover Photo Credits: Keyvisual, “Landscape”

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

“Desiderio”: al via la nona edizione del Ragusa Foto Festival

Francesco De Robilant e Anna La Rosa, “supereroi”

Una manifestazione internazionale dedicata alla fotografia contemporanea e ai giovani artisti provenienti da tutto il mondo.

A Ragusa Ibla, in Sicilia, sede di uno dei borghi più belli d’Italia e patrimonio UNESCO, dal 23 luglio al 29 agosto si svolge la nona edizione del Ragusa Foto Festival, manifestazione internazionale dedicata alla fotografia contemporanea e al riconoscimento di giovani artisti provenienti da tutto il mondo. I progetti selezionati saranno esposti presso gli antichi palazzi La Rocca e Cosentini, l’Auditorium San Vincenzo Ferreri e il Giardino Ibleo.

Nel weekend inaugurale, da venerdì 23 a domenica 25 luglio, saranno presenti alcuni dei fotografi selezionati per questa edizione, tra cui Albazari, Jenia Fridlyand, Yakoov Israel, Jonna Bruinsma, Martina Della Valle, Francesco Levi, Giacomo Alberico, Maria Vittoria Trovato; inoltre, il Festival propone un vasto programma di eventi con letture portfolio, talk, visite guidate e pranzi con esperti di fama internazionale.

Fotografia Ragusa Foto Festival

Per di più, in collaborazione con l’Accademia Belle Arti di Catania, è stata lanciato il contest Young Photographers from Italian Academies, patrocinata dalla Società Italiana per lo Studio della Fotografia, destinato a tutte le istituzioni italiane di livello terziario per promuovere i lavori degli studenti di fotografia.

Nonostante l’anno difficile e turbolento affrontato, la fondatrice e direttrice Stefania Paxhia, giornalista siciliana, con il direttore artistico Steve Bisson, insegnante di fotografia, curatore e antropologo e il comitato scientifico formato da una rete di partner nazionali e internazionali, il Ragusa Foto Festival conclude la nona edizione affrontando il tema del desiderio in tutte le sue sfaccettature.

Nell’ottica di una ripartenza culturale, in cui si può ricominciare a programmare le aspettative per il futuro, il desiderio è un elemento essenziale, di riscoperta della potenzialità umana. Per questo la nuova edizione riprende con le mostre dedicate a 13 progetti di giovani autori emergenti che celebrano il desiderio per rielaborarne i significati, le evoluzioni e le nuove esigenze che la nuova normalità ci impone.

Cover Photo Credits: Keyvisual, “Landscape”

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

“Desiderio”: al via la nona edizione del Ragusa Foto Festival

Francesco De Robilant e Anna La Rosa, “supereroi”

Una manifestazione internazionale dedicata alla fotografia contemporanea e ai giovani artisti provenienti da tutto il mondo.

A Ragusa Ibla, in Sicilia, sede di uno dei borghi più belli d’Italia e patrimonio UNESCO, dal 23 luglio al 29 agosto si svolge la nona edizione del Ragusa Foto Festival, manifestazione internazionale dedicata alla fotografia contemporanea e al riconoscimento di giovani artisti provenienti da tutto il mondo. I progetti selezionati saranno esposti presso gli antichi palazzi La Rocca e Cosentini, l’Auditorium San Vincenzo Ferreri e il Giardino Ibleo.

Nel weekend inaugurale, da venerdì 23 a domenica 25 luglio, saranno presenti alcuni dei fotografi selezionati per questa edizione, tra cui Albazari, Jenia Fridlyand, Yakoov Israel, Jonna Bruinsma, Martina Della Valle, Francesco Levi, Giacomo Alberico, Maria Vittoria Trovato; inoltre, il Festival propone un vasto programma di eventi con letture portfolio, talk, visite guidate e pranzi con esperti di fama internazionale.

Fotografia Ragusa Foto Festival

Per di più, in collaborazione con l’Accademia Belle Arti di Catania, è stata lanciato il contest Young Photographers from Italian Academies, patrocinata dalla Società Italiana per lo Studio della Fotografia, destinato a tutte le istituzioni italiane di livello terziario per promuovere i lavori degli studenti di fotografia.

Nonostante l’anno difficile e turbolento affrontato, la fondatrice e direttrice Stefania Paxhia, giornalista siciliana, con il direttore artistico Steve Bisson, insegnante di fotografia, curatore e antropologo e il comitato scientifico formato da una rete di partner nazionali e internazionali, il Ragusa Foto Festival conclude la nona edizione affrontando il tema del desiderio in tutte le sue sfaccettature.

Nell’ottica di una ripartenza culturale, in cui si può ricominciare a programmare le aspettative per il futuro, il desiderio è un elemento essenziale, di riscoperta della potenzialità umana. Per questo la nuova edizione riprende con le mostre dedicate a 13 progetti di giovani autori emergenti che celebrano il desiderio per rielaborarne i significati, le evoluzioni e le nuove esigenze che la nuova normalità ci impone.

Cover Photo Credits: Keyvisual, “Landscape”

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

- artuu ama -

spot_img

Iscriviti alla Artuu Newsletter

Sempre dallo stesso contributor

Seguici su Instagram ogni giorno