Andi Schmied si finge miliardaria e fotografa i panorami esclusivi di NY

Libro raccolta delle fotografie di Andi Schmied

L’artista Andi Schmied ha finto di essere una ricca miliardaria in cerca di dimora per fotografare le case e i panorami mozzafiato di NY.

One Madison, 432 Park Avenue, 277 Fifth, 520 West 28th Street, 56 Leonard.

Forse questi indirizzi non vi suonano familiari, eppure qui si trovano alcuni degli appartamenti e degli attici più esclusivi, lussuosi e con i panorami più incredibili di tutta New York! 

Abitazioni spesso inaccessibili che ora rivivono in un progetto fotografico curioso e inedito: dal 2016 l’artista visiva e architetta ungherese Andi Schmied ha documentato la vista dagli edifici più esclusivi di Manhattan. 

E lo ha fatto con un espediente davvero particolare: si è finta Gabriella, una falsa miliardaria dell’Ungheria in cerca di un appartamento costoso. 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Andi (@andischmied)

Così la Schmied ha contattato diverse agenzie immobiliari per visitare le proprietà più extra lusso in circolazione.

“Non avevo dubbi che sarei riuscita a entrare”, ha dichiarato l’artista, “L’unico problema è stato quando alcuni amici di New York (incluso uno che fa l’agente immobiliare) mi hanno detto che nessuno mi avrebbe fatto entrare senza prima controllare il mio conto in banca. Ma, come ho poi scoperto, è una cosa che chiedono solo per le case “più economiche,” dato che gli ultra ricchi non svelerebbero mai il loro estratto conto prima di essere certi di un acquisto.”

Gli scatti rubati negli appartamenti e alle viste più esclusive di Manhattan sono oggi raccolte nel libro “Private Views: A High-Rise Panorama of Manhattan”, in vendita sul sito andischmied.com.

Cover Photo Credits: Fotografia di Andi Schmied, Courtesy Andi Schmied

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

- artuu ama -

spot_img

Iscriviti alla Artuu Newsletter

Il Meglio di Artuu

Sempre dallo stesso contributor