Se vai al museo con Uber la corsa ti costa la metà e supporti la cultura!

Via techprincess.it

Uber, l’azienda automobilistica celebre in tutto il mondo a supporto dell’arte e della cultura. Se vai al museo dal 17 al 31 maggio con Uber la corsa è scontata del 50% .

La promozione è valida per le città di Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli: così Uber ha deciso di contribuire a far ripartire le attività museali e far tornare il pubblico nelle sale espositive, “riavvicinando i cittadini italiani alle bellezze, alla storia e all’orgoglio del proprio paese”.

“Vogliamo offrire il nostro contributo per supportare la ripartenza delle diverse attività nel paese ora che gradualmente si allentano le restrizioni”, afferma Lorenzo Pireddu, general manager di Uber Italia.

L’iniziativa “Uber ti porta al museo” parte il 17 maggio 2021 e sarà attivo fino al 31 maggio.

Richiedere la promozione è molto semplice: basta inserire il codice promozionale UBERMUSEI nella propria app prima di prenotare un viaggio: nel momento in cui la destinazione della corsa coincide con uno dei musei presenti nella promozione, la tariffa viene automaticamente scontata del 50%. Ogni utente può utilizzare il codice per un massimo di due volte, per l’andata e per il ritorno. 

Quali sono i musei che aderiscono all’iniziatica?

Torino: Musei del Palazzo Reale di Torino, Museo Egizio, Museo del Cinema, Venaria Reale e Mauto: museo automobile di Torino.

Milano: Museo della Scienza e Tecnologia, Pinacoteca di Brera, Museo del Novecento, Museo Civico di Storia Naturale, Museo del Castello Sforzesco, MUBA: museo dei bambini, Palazzo Reale e Fondazione Memoriale della Shoah.

Bologna: Le Due Torri, Museo Civico Archeologico, Pinacoteca Nazionale di Bologna, MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, Museo Ducati e Museo della Resistenza).

Roma: Museo Explora, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo delle Esposizioni, La casina delle Civette a Villa Torlonia, Museo dell’Ara Pacis e Museo Storico della Liberazione di Roma).

Napoli: Museo Archeologico Nazionale di Napoli, LAES – La Napoli sotterranea, Museo e Real Bosco di Capodimonte, Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, Città della Scienza e Madre – Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina.

Tutte le informazioni sulla promozione sul sito www.uber.com/

Cover Photo Credits: Galleria Nazionale D’Arte Moderna e Contemporanea di Roma.

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

Se vai al museo con Uber la corsa ti costa la metà e supporti la cultura!

Via techprincess.it

Uber, l’azienda automobilistica celebre in tutto il mondo a supporto dell’arte e della cultura. Se vai al museo dal 17 al 31 maggio con Uber la corsa è scontata del 50% .

La promozione è valida per le città di Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli: così Uber ha deciso di contribuire a far ripartire le attività museali e far tornare il pubblico nelle sale espositive, “riavvicinando i cittadini italiani alle bellezze, alla storia e all’orgoglio del proprio paese”.

“Vogliamo offrire il nostro contributo per supportare la ripartenza delle diverse attività nel paese ora che gradualmente si allentano le restrizioni”, afferma Lorenzo Pireddu, general manager di Uber Italia.

L’iniziativa “Uber ti porta al museo” parte il 17 maggio 2021 e sarà attivo fino al 31 maggio.

Richiedere la promozione è molto semplice: basta inserire il codice promozionale UBERMUSEI nella propria app prima di prenotare un viaggio: nel momento in cui la destinazione della corsa coincide con uno dei musei presenti nella promozione, la tariffa viene automaticamente scontata del 50%. Ogni utente può utilizzare il codice per un massimo di due volte, per l’andata e per il ritorno. 

Quali sono i musei che aderiscono all’iniziatica?

Torino: Musei del Palazzo Reale di Torino, Museo Egizio, Museo del Cinema, Venaria Reale e Mauto: museo automobile di Torino.

Milano: Museo della Scienza e Tecnologia, Pinacoteca di Brera, Museo del Novecento, Museo Civico di Storia Naturale, Museo del Castello Sforzesco, MUBA: museo dei bambini, Palazzo Reale e Fondazione Memoriale della Shoah.

Bologna: Le Due Torri, Museo Civico Archeologico, Pinacoteca Nazionale di Bologna, MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, Museo Ducati e Museo della Resistenza).

Roma: Museo Explora, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo delle Esposizioni, La casina delle Civette a Villa Torlonia, Museo dell’Ara Pacis e Museo Storico della Liberazione di Roma).

Napoli: Museo Archeologico Nazionale di Napoli, LAES – La Napoli sotterranea, Museo e Real Bosco di Capodimonte, Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, Città della Scienza e Madre – Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina.

Tutte le informazioni sulla promozione sul sito www.uber.com/

Cover Photo Credits: Galleria Nazionale D’Arte Moderna e Contemporanea di Roma.

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

Se vai al museo con Uber la corsa ti costa la metà e supporti la cultura!

Via techprincess.it

Uber, l’azienda automobilistica celebre in tutto il mondo a supporto dell’arte e della cultura. Se vai al museo dal 17 al 31 maggio con Uber la corsa è scontata del 50% .

La promozione è valida per le città di Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli: così Uber ha deciso di contribuire a far ripartire le attività museali e far tornare il pubblico nelle sale espositive, “riavvicinando i cittadini italiani alle bellezze, alla storia e all’orgoglio del proprio paese”.

“Vogliamo offrire il nostro contributo per supportare la ripartenza delle diverse attività nel paese ora che gradualmente si allentano le restrizioni”, afferma Lorenzo Pireddu, general manager di Uber Italia.

L’iniziativa “Uber ti porta al museo” parte il 17 maggio 2021 e sarà attivo fino al 31 maggio.

Richiedere la promozione è molto semplice: basta inserire il codice promozionale UBERMUSEI nella propria app prima di prenotare un viaggio: nel momento in cui la destinazione della corsa coincide con uno dei musei presenti nella promozione, la tariffa viene automaticamente scontata del 50%. Ogni utente può utilizzare il codice per un massimo di due volte, per l’andata e per il ritorno. 

Quali sono i musei che aderiscono all’iniziatica?

Torino: Musei del Palazzo Reale di Torino, Museo Egizio, Museo del Cinema, Venaria Reale e Mauto: museo automobile di Torino.

Milano: Museo della Scienza e Tecnologia, Pinacoteca di Brera, Museo del Novecento, Museo Civico di Storia Naturale, Museo del Castello Sforzesco, MUBA: museo dei bambini, Palazzo Reale e Fondazione Memoriale della Shoah.

Bologna: Le Due Torri, Museo Civico Archeologico, Pinacoteca Nazionale di Bologna, MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, Museo Ducati e Museo della Resistenza).

Roma: Museo Explora, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo delle Esposizioni, La casina delle Civette a Villa Torlonia, Museo dell’Ara Pacis e Museo Storico della Liberazione di Roma).

Napoli: Museo Archeologico Nazionale di Napoli, LAES – La Napoli sotterranea, Museo e Real Bosco di Capodimonte, Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, Città della Scienza e Madre – Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina.

Tutte le informazioni sulla promozione sul sito www.uber.com/

Cover Photo Credits: Galleria Nazionale D’Arte Moderna e Contemporanea di Roma.

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

- artuu ama -

spot_img

Iscriviti alla Artuu Newsletter

Sempre dallo stesso contributor

Seguici su Instagram ogni giorno