Torna a Reggio Emilia Fotografia Europea 2021 con oltre 20 mostre

Courtesy Lara Facco Press.

“Sulla Luna e sulla Terra/ fate largo ai sognatori!”: questo il titolo della XVI edizione di Fotografia Europea 2021 dedicata alla fantasia e ai sognatori capaci di generare significati e visioni.

Dal 21 Maggio al 4 Luglio la XVI edizione del festival torna a Reggio Emilia con più di 20 mostre a Palazzo Magnani | Chiostri di San Pietro | Palazzo da Mosto | Chiostri di San Domenico|Biblioteca Panizzi | Spazio Gerra |Palazzo dei Musei|Circuito OFF.

Per la prima volta sette piazze cittadine accolgono opere di grandi maestri e di giovani esordienti. Il 21, 22 e 23 maggio accompagna il weekend inaugurale del festival un palinsesto di eventi digitaliche si completerà il 18, 19 e 20 giugno con incontri, conferenze, letture portfolio e workshop in presenza un programma pensato per alimentare un confronto culturale trasversale a partire dalla fotografia.

Riconosciuto come il più importante festival di fotografia in Italia, promosso e prodotto da Fondazione Palazzo Magnani insieme al Comune di Reggio Emilia e con il contributo della Regione Emilia-Romagna, la XVI edizione della manifestazione è ispirata a un celebre verso di Gianni Rodari “Sulla Luna e sulla Terra / fate largo ai sognatori!” invitando tutti a continuare a guardare in alto.

FOTOGRAFIA EUROPEA 2021 presenta decine di progetti fotografici, molti dei quali si interrogano sul ruolo delle immagini in questo particolare momento storico, ponendo l’accento sulla loro natura complessa, ottimo punto di partenza per ripensare il mondo in cui viviamo.

Nato con l’obiettivo di creare un appuntamento internazionale dedicato alla fotografia, coinvolgendo artisti italiani e stranieri e le principali istituzioni del territorio, il festival quest’anno rafforza i suoi obiettivi di internazionalizzazione e di arricchimento, grazie all’arrivo nella direzione artistica, accanto a Walter Guadagnini, di Diane Dufour,–direttrice fino al 2007 di Magnum Photos, fondatrice dello spazio espositivo Le Bal(Parigi) e collaboratrice di FOTOGRAFIA EUROPEA dal 2015 al 2017– e Tim Clark,-curatore e docente, fondatore e caporedattore del  magazine online di fotografia 1000 Words.

Scopri il programma completo sul sito di Fotografia Europea 2021.

Cover Photo Credits: Tottori© Marco Di Noia. Courtesy Lara Facco Press.

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

Torna a Reggio Emilia Fotografia Europea 2021 con oltre 20 mostre

Courtesy Lara Facco Press.

“Sulla Luna e sulla Terra/ fate largo ai sognatori!”: questo il titolo della XVI edizione di Fotografia Europea 2021 dedicata alla fantasia e ai sognatori capaci di generare significati e visioni.

Dal 21 Maggio al 4 Luglio la XVI edizione del festival torna a Reggio Emilia con più di 20 mostre a Palazzo Magnani | Chiostri di San Pietro | Palazzo da Mosto | Chiostri di San Domenico|Biblioteca Panizzi | Spazio Gerra |Palazzo dei Musei|Circuito OFF.

Per la prima volta sette piazze cittadine accolgono opere di grandi maestri e di giovani esordienti. Il 21, 22 e 23 maggio accompagna il weekend inaugurale del festival un palinsesto di eventi digitaliche si completerà il 18, 19 e 20 giugno con incontri, conferenze, letture portfolio e workshop in presenza un programma pensato per alimentare un confronto culturale trasversale a partire dalla fotografia.

Riconosciuto come il più importante festival di fotografia in Italia, promosso e prodotto da Fondazione Palazzo Magnani insieme al Comune di Reggio Emilia e con il contributo della Regione Emilia-Romagna, la XVI edizione della manifestazione è ispirata a un celebre verso di Gianni Rodari “Sulla Luna e sulla Terra / fate largo ai sognatori!” invitando tutti a continuare a guardare in alto.

FOTOGRAFIA EUROPEA 2021 presenta decine di progetti fotografici, molti dei quali si interrogano sul ruolo delle immagini in questo particolare momento storico, ponendo l’accento sulla loro natura complessa, ottimo punto di partenza per ripensare il mondo in cui viviamo.

Nato con l’obiettivo di creare un appuntamento internazionale dedicato alla fotografia, coinvolgendo artisti italiani e stranieri e le principali istituzioni del territorio, il festival quest’anno rafforza i suoi obiettivi di internazionalizzazione e di arricchimento, grazie all’arrivo nella direzione artistica, accanto a Walter Guadagnini, di Diane Dufour,–direttrice fino al 2007 di Magnum Photos, fondatrice dello spazio espositivo Le Bal(Parigi) e collaboratrice di FOTOGRAFIA EUROPEA dal 2015 al 2017– e Tim Clark,-curatore e docente, fondatore e caporedattore del  magazine online di fotografia 1000 Words.

Scopri il programma completo sul sito di Fotografia Europea 2021.

Cover Photo Credits: Tottori© Marco Di Noia. Courtesy Lara Facco Press.

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

Torna a Reggio Emilia Fotografia Europea 2021 con oltre 20 mostre

Courtesy Lara Facco Press.

“Sulla Luna e sulla Terra/ fate largo ai sognatori!”: questo il titolo della XVI edizione di Fotografia Europea 2021 dedicata alla fantasia e ai sognatori capaci di generare significati e visioni.

Dal 21 Maggio al 4 Luglio la XVI edizione del festival torna a Reggio Emilia con più di 20 mostre a Palazzo Magnani | Chiostri di San Pietro | Palazzo da Mosto | Chiostri di San Domenico|Biblioteca Panizzi | Spazio Gerra |Palazzo dei Musei|Circuito OFF.

Per la prima volta sette piazze cittadine accolgono opere di grandi maestri e di giovani esordienti. Il 21, 22 e 23 maggio accompagna il weekend inaugurale del festival un palinsesto di eventi digitaliche si completerà il 18, 19 e 20 giugno con incontri, conferenze, letture portfolio e workshop in presenza un programma pensato per alimentare un confronto culturale trasversale a partire dalla fotografia.

Riconosciuto come il più importante festival di fotografia in Italia, promosso e prodotto da Fondazione Palazzo Magnani insieme al Comune di Reggio Emilia e con il contributo della Regione Emilia-Romagna, la XVI edizione della manifestazione è ispirata a un celebre verso di Gianni Rodari “Sulla Luna e sulla Terra / fate largo ai sognatori!” invitando tutti a continuare a guardare in alto.

FOTOGRAFIA EUROPEA 2021 presenta decine di progetti fotografici, molti dei quali si interrogano sul ruolo delle immagini in questo particolare momento storico, ponendo l’accento sulla loro natura complessa, ottimo punto di partenza per ripensare il mondo in cui viviamo.

Nato con l’obiettivo di creare un appuntamento internazionale dedicato alla fotografia, coinvolgendo artisti italiani e stranieri e le principali istituzioni del territorio, il festival quest’anno rafforza i suoi obiettivi di internazionalizzazione e di arricchimento, grazie all’arrivo nella direzione artistica, accanto a Walter Guadagnini, di Diane Dufour,–direttrice fino al 2007 di Magnum Photos, fondatrice dello spazio espositivo Le Bal(Parigi) e collaboratrice di FOTOGRAFIA EUROPEA dal 2015 al 2017– e Tim Clark,-curatore e docente, fondatore e caporedattore del  magazine online di fotografia 1000 Words.

Scopri il programma completo sul sito di Fotografia Europea 2021.

Cover Photo Credits: Tottori© Marco Di Noia. Courtesy Lara Facco Press.

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

- artuu ama -

spot_img

Iscriviti alla Artuu Newsletter

Sempre dallo stesso contributor

Seguici su Instagram ogni giorno