“Social-e”, opere dalla Fondazione Cirulli