Art City Bologna 2021: al via la nuova edizione dal 7 al 9 maggio

Art City Bologna 2021: al via la nuova edizione

Torna dal 7 al 9 maggio 2021 la nona edizione di ART CITY Bologna, programma istituzionale di mostre e iniziative speciali con la direzione artistica di Lorenzo Balbi

La manifestazione dalla formula rinnovata si propone come motore di ripartenza della socialità e della fruizione in presenza della creatività artistica.

“L’edizione 2021 di ART CITY – dichiara il direttore artistico Balbi – segna un cambio radicale: insieme al periodo dell’anno diverso dal solito e a una modalità di partecipazione che dovrà confrontarsi per la prima volta con le procedure anti Covid-19, si aggiunge un’immagine coordinata completamente rinnovata. ART CITY 2021 si avvale di una guida d’eccezione, un personaggio capace di condurre il pubblico alla scoperta di una città diversa – la città dell’arte contemporanea – che proprio grazie ad ART CITY appare con evidenza una volta all’anno nei luoghi più diversi e inusuali, rintracciabili seguendo le stelle e componendo un proprio viaggio-visita”.

La ricerca di percorsi inaspettati e la possibilità di accedere a luoghi particolari, inusuali e normalmente fuori dai circuiti canonici della fruizione culturale caratterizzano l’edizione 2021 che è costruita come una grande visita della “città che non c’è”: una Bologna insolita, vista attraverso la lente trasformatrice dei linguaggi contemporanei.

Veri e propri distretti dell’arte si realizzano in alcune aree, ad esempio in zona Fiera, con iniziative
all’Ex GAM, al Padiglione de l’Esprit Nouveau e nei dintorni della stessa Fiera, oppure a San
Lazzaro di Savena con Fondazione Massimo e Sonia Cirulli, KAPPA-NöUN e 10 Lines.

Attenzione alla scena artistica italiana: un main program rappresentativo delle più varie pratiche artistiche contemporanee poste in relazione con diversi spazi urbani, un programma istituzionale che mette in rete l’offerta del ricco sistema di soggetti culturali pubblici e privati della città, le proposte delle gallerie d’arte moderna e contemporanea.

Il programma completo di ART CITY Bologna 2021: www.culturabologna.it/artcity

Cover Photo Credits: Helen Dowling, alright mother, you win, 2020 – Foto Roberto Serra Courtesy Istituzione Bologna Musei

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

Art City Bologna 2021: al via la nuova edizione dal 7 al 9 maggio

Art City Bologna 2021: al via la nuova edizione

Torna dal 7 al 9 maggio 2021 la nona edizione di ART CITY Bologna, programma istituzionale di mostre e iniziative speciali con la direzione artistica di Lorenzo Balbi

La manifestazione dalla formula rinnovata si propone come motore di ripartenza della socialità e della fruizione in presenza della creatività artistica.

“L’edizione 2021 di ART CITY – dichiara il direttore artistico Balbi – segna un cambio radicale: insieme al periodo dell’anno diverso dal solito e a una modalità di partecipazione che dovrà confrontarsi per la prima volta con le procedure anti Covid-19, si aggiunge un’immagine coordinata completamente rinnovata. ART CITY 2021 si avvale di una guida d’eccezione, un personaggio capace di condurre il pubblico alla scoperta di una città diversa – la città dell’arte contemporanea – che proprio grazie ad ART CITY appare con evidenza una volta all’anno nei luoghi più diversi e inusuali, rintracciabili seguendo le stelle e componendo un proprio viaggio-visita”.

La ricerca di percorsi inaspettati e la possibilità di accedere a luoghi particolari, inusuali e normalmente fuori dai circuiti canonici della fruizione culturale caratterizzano l’edizione 2021 che è costruita come una grande visita della “città che non c’è”: una Bologna insolita, vista attraverso la lente trasformatrice dei linguaggi contemporanei.

Veri e propri distretti dell’arte si realizzano in alcune aree, ad esempio in zona Fiera, con iniziative
all’Ex GAM, al Padiglione de l’Esprit Nouveau e nei dintorni della stessa Fiera, oppure a San
Lazzaro di Savena con Fondazione Massimo e Sonia Cirulli, KAPPA-NöUN e 10 Lines.

Attenzione alla scena artistica italiana: un main program rappresentativo delle più varie pratiche artistiche contemporanee poste in relazione con diversi spazi urbani, un programma istituzionale che mette in rete l’offerta del ricco sistema di soggetti culturali pubblici e privati della città, le proposte delle gallerie d’arte moderna e contemporanea.

Il programma completo di ART CITY Bologna 2021: www.culturabologna.it/artcity

Cover Photo Credits: Helen Dowling, alright mother, you win, 2020 – Foto Roberto Serra Courtesy Istituzione Bologna Musei

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

Art City Bologna 2021: al via la nuova edizione dal 7 al 9 maggio

Art City Bologna 2021: al via la nuova edizione

Torna dal 7 al 9 maggio 2021 la nona edizione di ART CITY Bologna, programma istituzionale di mostre e iniziative speciali con la direzione artistica di Lorenzo Balbi

La manifestazione dalla formula rinnovata si propone come motore di ripartenza della socialità e della fruizione in presenza della creatività artistica.

“L’edizione 2021 di ART CITY – dichiara il direttore artistico Balbi – segna un cambio radicale: insieme al periodo dell’anno diverso dal solito e a una modalità di partecipazione che dovrà confrontarsi per la prima volta con le procedure anti Covid-19, si aggiunge un’immagine coordinata completamente rinnovata. ART CITY 2021 si avvale di una guida d’eccezione, un personaggio capace di condurre il pubblico alla scoperta di una città diversa – la città dell’arte contemporanea – che proprio grazie ad ART CITY appare con evidenza una volta all’anno nei luoghi più diversi e inusuali, rintracciabili seguendo le stelle e componendo un proprio viaggio-visita”.

La ricerca di percorsi inaspettati e la possibilità di accedere a luoghi particolari, inusuali e normalmente fuori dai circuiti canonici della fruizione culturale caratterizzano l’edizione 2021 che è costruita come una grande visita della “città che non c’è”: una Bologna insolita, vista attraverso la lente trasformatrice dei linguaggi contemporanei.

Veri e propri distretti dell’arte si realizzano in alcune aree, ad esempio in zona Fiera, con iniziative
all’Ex GAM, al Padiglione de l’Esprit Nouveau e nei dintorni della stessa Fiera, oppure a San
Lazzaro di Savena con Fondazione Massimo e Sonia Cirulli, KAPPA-NöUN e 10 Lines.

Attenzione alla scena artistica italiana: un main program rappresentativo delle più varie pratiche artistiche contemporanee poste in relazione con diversi spazi urbani, un programma istituzionale che mette in rete l’offerta del ricco sistema di soggetti culturali pubblici e privati della città, le proposte delle gallerie d’arte moderna e contemporanea.

Il programma completo di ART CITY Bologna 2021: www.culturabologna.it/artcity

Cover Photo Credits: Helen Dowling, alright mother, you win, 2020 – Foto Roberto Serra Courtesy Istituzione Bologna Musei

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

- artuu ama -

spot_img

Iscriviti alla Artuu Newsletter

Sempre dallo stesso contributor

Seguici su Instagram ogni giorno