Alla scoperta delle nuove opere di Banksy | Artuu Magazine

Nuove opere di street art del celebre Banksy appaiono sulla costa est dell’Inghilterra, in quei luoghi che l’artista chiama casa.

A confermare la paternità delle opere è un video pubblicato sul profilo Instagram dello stesso Banksy: A Great Britain Sprayfication, in cui l’artista percorre le strade a lui familiari a bordo di un camper, segnandole con i suoi iconici murales o con interventi di arte pubblica.

Un topo che sorseggia un cocktail; tre bambini su una barca; un cono gelato e una lingua che compaiono sulla statua di Frederick Savage (sindaco della cittadina di King’s Lynn durante il 19esimo secolo); una coppia che balla in cima a una pensilina dell’autobus e un uomo che suona una fisarmonica: queste e molte altre le opere firmate Banksy documentate nel video postato sui social.

Non mancano le reazioni dei passanti: le provocatorie opere di street art vengono addirittura definite da alcuni “vandalismo insensato”

Anche le autorità locali fanno la loro parte, decidendo di rimuovere il murales apparso a Great Yarmouth, raffigurante due bambini su un gommone. L’opera è stata ritenuta inopportuna, a fronte di uno spiacevole episodio avvenuto in una spiaggia vicina, che implicava la morte di una bambina. 

A Great Britain Sprayfication, inoltre, ci mostra qualcosa di nuovo del celebre street artist. 

A concludere il video, la sua firma in rosso appare sulla miniatura di una casa di paglia al Merrivale Model Village.

Cover Photo Credits: uno dei murales apparsi nel video A Great Britain Sprayfication

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

Alla scoperta delle nuove opere di Banksy | Artuu Magazine

Nuove opere di street art del celebre Banksy appaiono sulla costa est dell’Inghilterra, in quei luoghi che l’artista chiama casa.

A confermare la paternità delle opere è un video pubblicato sul profilo Instagram dello stesso Banksy: A Great Britain Sprayfication, in cui l’artista percorre le strade a lui familiari a bordo di un camper, segnandole con i suoi iconici murales o con interventi di arte pubblica.

Un topo che sorseggia un cocktail; tre bambini su una barca; un cono gelato e una lingua che compaiono sulla statua di Frederick Savage (sindaco della cittadina di King’s Lynn durante il 19esimo secolo); una coppia che balla in cima a una pensilina dell’autobus e un uomo che suona una fisarmonica: queste e molte altre le opere firmate Banksy documentate nel video postato sui social.

Non mancano le reazioni dei passanti: le provocatorie opere di street art vengono addirittura definite da alcuni “vandalismo insensato”

Anche le autorità locali fanno la loro parte, decidendo di rimuovere il murales apparso a Great Yarmouth, raffigurante due bambini su un gommone. L’opera è stata ritenuta inopportuna, a fronte di uno spiacevole episodio avvenuto in una spiaggia vicina, che implicava la morte di una bambina. 

A Great Britain Sprayfication, inoltre, ci mostra qualcosa di nuovo del celebre street artist. 

A concludere il video, la sua firma in rosso appare sulla miniatura di una casa di paglia al Merrivale Model Village.

Cover Photo Credits: uno dei murales apparsi nel video A Great Britain Sprayfication

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

Alla scoperta delle nuove opere di Banksy | Artuu Magazine

Nuove opere di street art del celebre Banksy appaiono sulla costa est dell’Inghilterra, in quei luoghi che l’artista chiama casa.

A confermare la paternità delle opere è un video pubblicato sul profilo Instagram dello stesso Banksy: A Great Britain Sprayfication, in cui l’artista percorre le strade a lui familiari a bordo di un camper, segnandole con i suoi iconici murales o con interventi di arte pubblica.

Un topo che sorseggia un cocktail; tre bambini su una barca; un cono gelato e una lingua che compaiono sulla statua di Frederick Savage (sindaco della cittadina di King’s Lynn durante il 19esimo secolo); una coppia che balla in cima a una pensilina dell’autobus e un uomo che suona una fisarmonica: queste e molte altre le opere firmate Banksy documentate nel video postato sui social.

Non mancano le reazioni dei passanti: le provocatorie opere di street art vengono addirittura definite da alcuni “vandalismo insensato”

Anche le autorità locali fanno la loro parte, decidendo di rimuovere il murales apparso a Great Yarmouth, raffigurante due bambini su un gommone. L’opera è stata ritenuta inopportuna, a fronte di uno spiacevole episodio avvenuto in una spiaggia vicina, che implicava la morte di una bambina. 

A Great Britain Sprayfication, inoltre, ci mostra qualcosa di nuovo del celebre street artist. 

A concludere il video, la sua firma in rosso appare sulla miniatura di una casa di paglia al Merrivale Model Village.

Cover Photo Credits: uno dei murales apparsi nel video A Great Britain Sprayfication

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

- artuu ama -

spot_img

Iscriviti alla Artuu Newsletter

Sempre dallo stesso contributor

Seguici su Instagram ogni giorno