Double Why, la street artist che sovverte le pubblicità per combattere il consumismo

C'è un ramo della street art che non interviene sui muri, ma affronta e sovverte l'industria pubblicitaria per eliminare l'inquinamento visivo da essa prodotto. Ne abbiamo parlato…

Street art: dalla strada al museo. Giusto o sbagliato?

Esistono due fazioni in contrasto rispetto al tema dell'introduzione delle opere di street art nei musei. Ognuna con le sue ragioni.  Il dibattito sull'arte urbana e sulla sua…

La street art in Italia secondo il collettivo Guerrilla Spam

Attualmente tra i più rilevanti collettivi di arte urbana emergenti in Italia, Guerrilla SPAM ci racconta il proprio modo di vedere il mondo dell’arte in questa intervista a 360…

Cercasi Banksy disperatamente: un atlante sulle tracce del writer.

Chi di noi non desidererebbe ripercorrere i graffiti che hanno fatto di Banksy uno dei più grandi artisti dell’arte contemporanea? Con l’atlante di Xavier Tapies è possibile…

CIBO, street art e cucina contro razzismo e nazifascismo

Si chiama Cibo l'artista che copre con prodotti culinari italiani svastiche, croci celtiche e simboli razzisti di ogni genere. Visti i tempi che corrono è proprio il caso di dire:…