A Genova una mostra di Hugo Pratt e Corto Maltese

L’eroe di Hugo Pratt sarà protagonista con più di 200 opere originali di una grande esposizione a Palazzo Ducale.

Risultato della collaborazione di Palazzo Ducale con CONG – Hugo Pratt Art Properties e curata da Patrizia Zanotti, direttore di CONG e responsabile dell’opera editoriale di Pratt, la mostra Hugo Pratt. Da Genova ai mari del Sud sarà visitabile dal 14 ottobre 2021 al 20 marzo 2022.

Nel cuore di Genova, con più di 200 opere originali, tra acquerelli, disegni e rarissime tavole, si ripercorre il lavoro di uno dei più amati fumettisti italiani. Saranno presenti opere in prestito da collezionisti privati sudamericani, e un’installazione multivisione che guiderà i visitatori all’interno delle sale.

Hugo Pratt, Pacifico, 1989 I © Cong SA, Svizzera

Le sale saranno divise per tema, per trasmettere le diverse dimensioni di tutto il mondo animato di Corto Maltese, tra ribelli, splendide donne, giungle esotiche, indiani delle praterie e specchi del Mediterraneo.

Una sala per l’Africa con Gli scorpioni del deserto, In un cielo lontano, Baldwin 622, le Etiopiche, una per l’America senza confini, una per Venezia: è un viaggio per immagini che raccontano di Hugo Pratt fino a Corto Maltese, avventuriero e icona del viaggio e della libertà. Al termine del percorso è presente una performance realizzata da Hugo Pratt per la fotografa Elisabetta Catalano, da scoprire in un’installazione inedita.

Cover Photo Credits: Locandina Hugo Pratt. Da Genova ai Mari del Sud – Courtesy palazzoducale.genova.it

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

A Genova una mostra di Hugo Pratt e Corto Maltese

L’eroe di Hugo Pratt sarà protagonista con più di 200 opere originali di una grande esposizione a Palazzo Ducale.

Risultato della collaborazione di Palazzo Ducale con CONG – Hugo Pratt Art Properties e curata da Patrizia Zanotti, direttore di CONG e responsabile dell’opera editoriale di Pratt, la mostra Hugo Pratt. Da Genova ai mari del Sud sarà visitabile dal 14 ottobre 2021 al 20 marzo 2022.

Nel cuore di Genova, con più di 200 opere originali, tra acquerelli, disegni e rarissime tavole, si ripercorre il lavoro di uno dei più amati fumettisti italiani. Saranno presenti opere in prestito da collezionisti privati sudamericani, e un’installazione multivisione che guiderà i visitatori all’interno delle sale.

Hugo Pratt, Pacifico, 1989 I © Cong SA, Svizzera

Le sale saranno divise per tema, per trasmettere le diverse dimensioni di tutto il mondo animato di Corto Maltese, tra ribelli, splendide donne, giungle esotiche, indiani delle praterie e specchi del Mediterraneo.

Una sala per l’Africa con Gli scorpioni del deserto, In un cielo lontano, Baldwin 622, le Etiopiche, una per l’America senza confini, una per Venezia: è un viaggio per immagini che raccontano di Hugo Pratt fino a Corto Maltese, avventuriero e icona del viaggio e della libertà. Al termine del percorso è presente una performance realizzata da Hugo Pratt per la fotografa Elisabetta Catalano, da scoprire in un’installazione inedita.

Cover Photo Credits: Locandina Hugo Pratt. Da Genova ai Mari del Sud – Courtesy palazzoducale.genova.it

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

A Genova una mostra di Hugo Pratt e Corto Maltese

L’eroe di Hugo Pratt sarà protagonista con più di 200 opere originali di una grande esposizione a Palazzo Ducale.

Risultato della collaborazione di Palazzo Ducale con CONG – Hugo Pratt Art Properties e curata da Patrizia Zanotti, direttore di CONG e responsabile dell’opera editoriale di Pratt, la mostra Hugo Pratt. Da Genova ai mari del Sud sarà visitabile dal 14 ottobre 2021 al 20 marzo 2022.

Nel cuore di Genova, con più di 200 opere originali, tra acquerelli, disegni e rarissime tavole, si ripercorre il lavoro di uno dei più amati fumettisti italiani. Saranno presenti opere in prestito da collezionisti privati sudamericani, e un’installazione multivisione che guiderà i visitatori all’interno delle sale.

Hugo Pratt, Pacifico, 1989 I © Cong SA, Svizzera

Le sale saranno divise per tema, per trasmettere le diverse dimensioni di tutto il mondo animato di Corto Maltese, tra ribelli, splendide donne, giungle esotiche, indiani delle praterie e specchi del Mediterraneo.

Una sala per l’Africa con Gli scorpioni del deserto, In un cielo lontano, Baldwin 622, le Etiopiche, una per l’America senza confini, una per Venezia: è un viaggio per immagini che raccontano di Hugo Pratt fino a Corto Maltese, avventuriero e icona del viaggio e della libertà. Al termine del percorso è presente una performance realizzata da Hugo Pratt per la fotografa Elisabetta Catalano, da scoprire in un’installazione inedita.

Cover Photo Credits: Locandina Hugo Pratt. Da Genova ai Mari del Sud – Courtesy palazzoducale.genova.it

- Artuu crede in -

spot_img

Ti potrebbe interessare...

- artuu ama -

spot_img

Iscriviti alla Artuu Newsletter

Sempre dallo stesso contributor

Seguici su Instagram ogni giorno