A metà tra una galleria d’arte digitale e una agenzia di management, MTArt sta rivoluzionando il modo in cui si scoprono e promuovono i giovani talenti dell’arte contemporanea.

Fondata a Londra nel 2015 MTArt è la prima agenzia per artisti emergenti al mondo. Si tratta di un ibrido tra una galleria d’arte ed una vera e propria agenzia di management per giovani talenti. Ogni mese, si legge sul sito, l’azienda riceve più di 200 portfolio e si occupa di selezionare i migliori artisti da inserire nella propria scuderia. Ai giovani fortunati che vengono selezionati viene offerto uno studio in cui lavorare, un ufficio stampa, un team dedito ad organizzare mostre e a trovare collaborazioni con gallerie e importanti realtà culturali.

Worse is Better, Jennifer Abassira artista di MTArt via mtart.agency

L’idea che ha portato alla creazione di un’agenzia per artisti emergenti è venuta dall’osservazione delle gallerie d’arte si legge in un intervista a Marine Tanguy founder dell’azienda. Le gallerie d’arte devono occuparsi dello scouting degli artisti, di gestire lo spazio espositivo, i clienti, le fiere, le inaugurazioni e ovviamente lavorare alla costruzione non solo di un’identità artistica ma anche della reputazione dei loro collaboratori. Dall’altro lato gli artisti non riescono a concentrarsi a pieno sulla creazione di opere perchè impegnati a trovare collaborazioni o gallerie disposte a sostenerli. MTArt supporta le gallerie occupandosi di alcune attività chiave come l’ufficio stampa per gli artisti, oppure coprendo le spese per gli studio. Agli artisti invece permette di concentrarsi esclusivamente sul lavoro, occupandosi di trovare loro gallerie con cui collaborare e assicurando una copertura mediatica per i loro eventi.  “Al giorno d’oggi agli artisti è richiesto di essere dei pionieri di una nuova visione, dei leader. Per questo è necessario curare molti aspetti della loro reputazione o della loro presenza online” , attività che le gallerie non riescono a svolgere, ma per fortuna c’è MTArt.

La fondatrice di MTArt Marine Tanguy ha solo 28 anni, e Forbes l’ha inserita nella lista dei 30 under 30 più influenti d’Europa 2018.

Marine Tanguy via artversed.com