Il 21 Settembre l’appuntamento è Ouverture di Tag, dove le gallerie d’arte dell’associazione torinese manterranno le porte aperte fino alle 22.30

Il 21 Settembre è il giorno di Ouverture di TAG (Torino Art Galleries), iniziativa organizzata grazie al supporto di Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT.  Durante la serata potrete “saltare” da una galleria all’altra, scoprire nuovi artisti e godervi i vernissage in città.

Innanzi tutto, che cos’è TAG?

premioceleste.it

 

Tag, ovvero Torino Art Galleries, è un’associazione fondata nel 2000 che riunisce le principali gallerie d’arte contemporanea del capoluogo piemontese.

– L’Associazione ha per scopo la promozione e la diffusione dell’arte, con particolare attenzione all’arte contemporanea, come elemento di crescita culturale del territorio e della comunità locale, favorendo lo sviluppo di una sensibilità artistica attraverso l’incontro delle arti plastiche e figurative con le nuove generazioni e con ogni altro possibile fruitore –
torinoartgalleries.it

Torino ha acquistato negli anni una posizione di primo piano nel panorama dell’arte contemporanea in Italia. In questa crescita TAG ed eventi come Ouverture hanno giocato un ruolo importante.

Overture di TAG è l’evento che apre ufficialmente le danze della nuova stagione dell’arte contemporanea in città. Il 21 Settembre, a poco più di un mese da Artissima, la fiera d’arte contemporanea forse più importante d’Italia, tutte le gallerie d’arte dell’associazione apriranno le porte al pubblico dalle 18.00 alle 22.30.
Molte delle gallerie inaugureranno una nuova mostra, ed Ouverture di TAG come ogni anno darà il VIA ufficiale alla nuova stagione dell’arte contemporanea a Torino.

Ecco dunque le gallerie che parteciperanno all’evento, restando aperte fino alle 22.30 la sera del 21 Settembre, e gli artisti che presenteranno.
In fondo all’articolo il link alla mappa per organizzare gli spostamenti ad Ouverture di TAG.

Alberto Peola

La galleria Alberto Peola nasce nel 1989, e da allora promuove artisti affermati ed emergenti del panorama nazionale ed internazionale.
Il 21 Settembre inaugura la mostra del pittore romano Gabriele Arruzzo.

 

Gagliardi e Domke

La galleria, con sede dal 2011 in uno spazio post-industriale di 700 mq, si occupa delle più recenti forme espressive, quali la net art ed i new media, e della promozione di giovani artisti internazionali.
In mostra artisti vari della collezione Gagliardi.

 

Galleria Franco Noero

 

Probabilmente la più internazionale delle gallerie d’arte contemporanea torinesi, ed una delle maggiori in Italia, rappresenta artisti nazionali e stranieri del calibro di Tom Burr e Jeff Burton. Gli ampi spazi della sede di via Mottalciata ospitano spesso installazioni realizzate appositamente per la galleria.
In mostra Sam Falls e Dana Awartani.

 

Giorgio Persano

Galleria “cult” della realtà torinese, Persano ha lavorato fin dagli anni ‘70 con i principali esponenti dell’Arte Povera e della Transavanguardia Italiana, da Pistoletto a Paladino.
In mostra Per Barclay.

 

In Arco

Galleria con sede nella centralissima Piazza Vittorio, In Arco dal 1987 promuove arte emergente italiana, inglese e statunitense.
La mostra “trent’anni”, inaugurazione la sera di Ouverture, festeggia la lunga attività della galleria con 30 opere di artisti che ne hanno segnato la storia.

 

Luce Gallery

La galleria promuove in Italia artisti internazionali, specialmente statunitensi in grande crescita. Tra gli altri rappresenta Nathaniel Mary Quinn, di cui vi abbiamo già raccontato.
Il 21 Settembre inaugura il suo nuovo spazio con Stephan Balkenhol, Hugo McCloud, Chris Hood e Margo Wolowiec.

 

 

Norma Mangione

La galleria promuove artisti emergenti e consolidati che utilizzano diversi mezzi espressivi, tra cui Salvo, venuto a mancare nel 2015, e Francesco Barocco.
Il 21 sera presenta la mostra Corners / In Between.

 

Photo & Contemporary

Fondata da Valerio Tazzetti, è la galleria della fotografia contemporanea a Torino.
La sera di Ouverture inaugura “Vintage Polaroids” di Giovanni Gastel.

 

Raffaella De Chirico

Galleria recente, fondata nel 2011, caratterizza il suo programma con la realizzazione frequente di progetti inediti di giovani artisti italiani che si siano già distinti sul piano internazionale con la propria ricerca artistica.
All’opening del 21 settembre presenta Elena Modorati e Simone Scardino.

Riccardo Costantini Contemporary

Nasce nel 2013 come nuovo progetto in città. La galleria espone e promuove artisti nazionali ed internazionali che utilizzano ogni mezzo espressivo: dalla fotografia alla pittura alla scultura all’installazione.
Il 21 Settembre inaugura la mostra di Ferdi Giardini.

 

Weber & Weber

La gallerie nata nel 1976 ha ospitato oltre duecento mostre, di artisti affermati ed emergenti, molti dei quali alla loro prima esposizione.
Ad Ouverture di Tag di quest’anno inaugura la mostra di Greta Pasquini.

Ecco la mappa delle gallerie dell’ Ouverture di Tag.